Sud America

Situato tra il Mar dei Caraibi, del Pacifico e Sud Atlantico, il Sud America si pone come la parte più a sud del continente americano.

Il Sud America ha un ottimo clima e una diversità geografica, evidenziata dalle giungle dell’Amazzonia, i picchi scoscesi delle Ande, l’arido deserto di Atacama, le isole remote come le Galapagos e Fernando de Noronha, le belle spiagge dei Caraibi e dell’Oceano Atlantico, e luoghi duri della Patagonia.

Abitata per secoli da varie tribù indigene, il Sud America è stato scoperto dai conquistatori iberici nel XVI secolo, che hanno dominato il continente per più di 300 anni. Ciò ha dato luogo a un mix razziale e un’identità culturale unica che riflette gli elementi amerindi, europei e africani. Questa diversità si riflette anche nelle attuali forme di vita, mentre in alcune città c’è un alto sviluppo simile ai paesi europei mentre ci sono comunità isolate che mantengono le loro antiche usanze.

La Costa caraibica è formata da Colombia, Guyana, Suriname, Venezuela e Guyana Francese
La Colombia e il Venezuela, si distinguono per il suo mix di cultura andina, amazzonica e una costa prodigiosa di belle spiagge. Cartagena e Margarita Island sono solo alcune delle mete che accolgono migliaia di turisti che ogni anno vengono a godersi il clima favorevole, l’acqua calda e la vegetazione della zona. Le aree urbane come Bogotà, Medellin, Cali e Caracas sottolineano le loro origini ispaniche mescolate con la modernità.
Le Guyane, comunque, sono mete più esotiche, il recente passato coloniale della Guyana e del Suriname contrasta con la giungla che ricopre la loro terra.

Le Ande sono formate da Bolivia, Peru e Ecuador.
Nel cuore del Sud America, le Ande sono deliziato dalle antiche culture Inca e conservato città barocche di origine coloniale, come Lima e Quito. Le tradizioni colombiane sono riuscite a mantenere e integrare con la civiltà moderna, offrendo ai turisti la loro magia particolare in destinazioni come Cusco o Machu Picchu. Contrastanti paesaggi di giungla e deserto si possono trovare accanto a bellissime e deserte spiagge della costa del Pacifico. Il Titicaca, il lago navigabile più alto del mondo, e la fauna delle isole Galapagos sono alcuni dei punti più importanti di questa zona.

Il Brasile è il più grande paese dell’America Latina e probabilmente il più riconosciuto a livello mondiale, mettendo in evidenza il Carnevale, le famose spiagge di Rio de Janeiro, il gigante “Amazzonia” o la ricca e cosmopolita San Paolo, la più grande città del sud del mondo. Tuttavia, il Brasile è più di questo, con un territorio che si estende dall’Atlantico quasi alle Ande, che incorpora luoghi come il Pantanal, una delle più grandi zone umide del mondo, il celeste Nazionale Parque dos Lençois o le isole di Fernando de Noronha. La sua ricca storia che mescola le culture indigene, il colonialismo portoghese e le antiche tradizioni di schiavi africani, ha permesso la nascita di città attraenti come Salvador o la capitale futuristica Brasilia.

Il Cono Sud è formato da Argentina, Cile, Paraguay e Uruguay
La parte meridionale del continente è piena di diversità su entrambi i lati delle Ande. Nel Pacifico, le terre aride di Atacama contrastano con fiordi e i ghiacciai che cadono nel mare nella Patagonia, o le pianure e le montagne che si estende dalle Ande all’Atlantico. I laghi e le foreste coprono ampie zone ai piedi delle Ande e le coste sono piene di pinguini e balene. Con uno dei più alti standard di vita del continente, si può anche trovare una vita urbana vibrante nelle sue grandi città. Buenos Aires è un’icona della cultura occidentale, anche se Valparaíso, Santiago e Montevideo non sono da meno.

Le Isole del Sud nell’Oceano Atlantico: Isole Falkland, Georgia del Sud e Isole Sandwich
Uno dei territori più controversi del mondo, le isole atlantiche del Sud sono i resti dell’ex impero britannico. Ad oggi rivendicate dall’Argentina, queste isole sono destinazioni remote al di fuori dei circuiti tradizionali. Il suo clima rigido e la geografia incorniciano il paesaggio aspro e ricco di biodiversità.

Mappa del Sud America

Mappa del Sud America

Commenti chiusi