Museo del Prado

Il Museo del Prado è una delle più grandi gallerie d’arte del mondo, con più di 5.000 opere. Il museo è situato in un edificio del XVIII secolo, originariamente destinato ad ospitare un museo di storia naturale, qui è dove si può ammirare la più grande collezione di dipinti spagnoli. Il Museo del Prado possiede tutte le collezioni che si sono formate dai re di Spagna dopo Carlo V. Questi dipinti adornavano ogni stanza dei loro palazzi, camere, salotti, biblioteche e persino le cucine, con una bella collezione di natura morta. Se avete tempo limitato, non perdetevi i capolavori della pittura spagnola, Velasquez con “Las Meninas ” (immagine fantastica della famiglia di Filippo IV), ” I Giullari ” e “Il trionfo di Bacco “. Goya con i ritratti della Duchessa di Alba, “Saturno che divora i suoi figli”, “la maja desnuda” e “la maja vestida”. El Greco con una serie di dipinti religiosi e i ritratti della corte spagnola, e poi anche Esteban Murillo, Zurbaran … Prima di lasciare il museo, sono da vedere i dipinti fiamminghi al piano terra con Bosch “Il giardino delle delizie”, Rubens “Le Tre Grazie” e Bruegel “Il Trionfo della Morte”. I dipinti francesi e italiani sono al primo piano: Raffaello, Tiziano, Tintoretto, Veronese, Poussin e Watteau .

Museo del Prado di Madrid

Museo del Prado di Madrid

Rispondi